Leonardo
Vinsanto

prev | next
Denominazione di Origine Controllata

VINIFICAZIONE E MATURAZIONE: I grappoli più sani, che sono raccolti a mano in cassette, vengono la-sciati appassire a “castello” in locali asciutti e venti-lati fino al febbraio successivo alla vendemmia. La disidratazione naturale arricchisce il succo dell’uva, che arriva a sviluppare il 16% di alcol, con un resi-duo zuccherino intorno ai 90 g/l. L’uva appassita viene poi pigiata e vinificata secondo tradizione. Il mosto fermenta lentamente (a causa dell’alto teno-re zuccherino) in piccole botti di rovere, i tipici ca-ratelli, nella vinsantaia, un locale sottotetto con forti escursioni termiche tra inverno ed estate. Il vino matura per quattro anni in legno prima dell’imbottigliamento.

ZONA DI PRODUZIONE
Le zone collinari di Vinci e dei comuni limitrofi.
VITIGNO
Trebbiano
COLORE
Il colore è ambrato, di bella vivacità. Archetti fittissimi sul bicchiere rispecchiano una struttura imponente.
NOTE
L’esame olfattivo presenta piacevoli profumi di frutta essiccata, mandorle e fichi secchi, legati a sentori di miele. In bocca si caratterizza per l’attacco grasso e vellutato, molto intenso e persistente, di qualità fine. Ampie le sensazioni dolci in un insieme che si presenta ben amalgamato e in perfetto equilibrio.
Leonardo Vinsanto
Premi 2014
Decanter World Wine Awards
Annata: 2007
Riconoscimento vinto: Bronze
International Wine Challenge
Annata: 2007
Riconoscimento vinto: Silver
Premi 2011
Sommelier Wine Awards
Annata: 2005
Riconoscimento vinto: Gold
International Wine Challenge
Annata: 2005
Riconoscimento vinto: Gold
Premi 2010
Decanter World Wine Awards
Annata: 2005
Riconoscimento vinto: Commended
Premi 2009
International Wine Challenge
Annata: 2004
Riconoscimento vinto: Gold
X
Questo sito utilizza alcuni cookie: Vuoi saperne di più? Accetto